Google+

A tutti quelli che

2

24/09/2008 di NayaN

ogni volta che ti incontrano sembra facciano fatica a digrignare un saluto tra i denti, quando non si girano dall’altra parte
fanno i duri perchè si capisca che a loro non gliene frega un cazzo e poi vengono tutti i giorni a leggere i cazzi tuoi
mangiano pane e ipocrisia tutte le mattine a colazione
si lamentano di continuo
giudicano senza sapere un cazzo
fanno i ruffiani davanti e appena giri le spalle ti sputano merda addosso
urlano per farsi sentire di piu’ perchè loro sono sempre piu’ di te, in qualunque cosa
si crogiolano nei loro limiti pensando di poter essere giustificati
rompono il cazzo al mondo con le loro paranoie
fanno sempre gli stessi errori e nonostante questo, continuano a piangere senza capire perchè
si sentono sto cazzo solo perchè hanno due lire in tasca
devono mettere bocca sempre e comunque in qualunque discorso anche quando non capiscono un cazzo

ecco, a tutte queste persone e a tante altre che non sto qui ad elencare, oggi vorrei proprio dire

MAANNATEVENEMPO’AFFANCULO,VA.

Oggi è una giornata cosi’, abbiate pazienza 🙄

Annunci
«

2 thoughts on “A tutti quelli che

  1. Bia ha detto:

    Cara, secondo me quando ti prende un po’ così la cosa migliore da pensare è che l’occhio del padrone rende il cavallo grasso.. (questa la possiamo capire solo io e te, quindi cari lettori dei commenti non me ne vogliate..) T’ho fatto ride eh? 😉

  2. Enrica ha detto:

    Ahuahuahauhauhah! E per concludere in bellezza la giornata, la roma ha perso contro la sgurgola ligure… nnamo bene… Menomale che ce stanno sempre i tulli tulli pan…

I commenti sono chiusi.

Il blog di www.copylefteratura.org

Se il mondo fosse un enorme centro commerciale, l’arte non esisterebbe.

lotirofuori

Se non qui, dove ?

gretacerretti

Just another WordPress.com site

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: